Ulteriori informazioni

 

Riesionlie

  

Riesionlie

 

Gruppo Comunità riesina

  

Città di Riesi

 

Ulteriori informazioni

 

 
 

 

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

 
 

 

 

 

FIDANZATI SI IMPICCANO IN UN BOSCO: LE LORO FAMIGLIE ERANO CONTRARIE AL MATRIMONIO
Fonte: leggo.it - 04/12/2019
di Alessia Strinat
I genitori negano il matrimonio e due ragazzi si suicidano. Abhijit Mohan, 25 anni, e Srilakshmi S, 21 anni, tutti e due ingegneri informatici, si sono impiccati a un albero dopo che le famiglie si sono opposte al loro desiderio di unirsi in matrimonio. Dal 9 ottobre si erano perse le notizie dei ragazzi e in questi giorni sono stati trovati i corpi

I due ventenni, originari di Bangalore, in India, non potevano accettare l'idea di non potersi sposare e magari di doversi un giorno unire in nozze con altre persone, così hanno scelto di togliersi la vita. Dopo giorni ininterrotti di ricerca, a seguito della denuncia delle due famiglie, i corpi sono stati trovati casualmente da un pastore.

Pare che alla base del rifiuto ci fosse la differenza di casta tra le due famiglie, lo zio della 21enne era anche arrivato a minacciare il giovane, dicendo che se non avessero obbedito ci sarebbero state delle conseguenze rovinose. I due innamorati però non potevano accettare l'idea di vivere l'uno senza l'altra, dopo aver tentato di tutti per convincere i loro cari, si sono allontanati dicendo loro che si sarebbero sposati comunque. Poi il ritrvamento dei cadaveri.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo su:  

Riesionlie

  

Gruppo Comunità riesina

  

Città di Riesi

 

 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Contatti