Riesionlie

  

Riesionlie

 

Gruppo Comunità riesina

  

Città di Riesi

 

Ulteriori informazioni

 

 
 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

CONTAGIO DA CORONAVIRUS IN SICILIA, 936 ATTUALMENTE POSITIVI, 137 IN PIÙ DI IERI, 80 IN INTENSIVA, 25 DECEDUTI
Fonte: blogsicilia.it - 26/03/2020
di Manlio Viola 
Mentre si sposta in calabria la polemica sul rientro dal Nord i molti meridionali il virus continua a farsi strada in Sicilia nonostante le misure di contenimento.
Si registra da tre giorni una allarmante impennata dei decessi che è maggiormente repentina rispetto perfino alla crescita dei pazienti in terapia intensiva e anche una crescita dei casi anche se concentrati in focolai identificati ed isolati
Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 12 di oggi (mercoledì 25 marzo), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Dall’inizio dei controlli, i tamponi validati dai laboratori regionali di riferimento sono 8.374. Di questi sono risultati positivi 994 (148 + di ieri), mentre, attualmente, sono ancora contagiate 936 persone (+137 rispetto a ieri).
Sono ricoverati 399 pazienti (50 a Palermo, 126 a Catania, 91 a Messina, 1 ad Agrigento, 17 a Caltanissetta, 53 a Enna, 17 a Ragusa, 22 a Siracusa e 22 a Trapani) di cui 80 in terapia intensiva, mentre 537 sono in isolamento domiciliare, 33 guariti e 25 deceduti (1 ad Agrigento, Messina, Palermo e Siracusa, 2 a Caltanissetta, 6 a Enna e 13 a Catania).

Da oggi, c’è da precisare, la Regione cambia un’altro aspetto del sistema di comunicazione, in questo caso il report dei decessi che da adesso in poi fa riferimento alla provincia della struttura ospedaliera nella quale è avvenuta la scomparsa e non al luogo di residenza.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo su:  

Riesionlie

  

Gruppo Comunità riesina

  

Città di Riesi

 

 

 

   

 
 
 


© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Contatti